,

Rassegna stampa:

intervista ott2009repubblica 2009Terzocchio 2009gazzetta 2009architettura 2008grecia 2008tv parma 2009gazzetta 2010gazzetta 2011

museo Correggiofotografia europearepubblica 2013Sondrio 2014Gazzetta 02/15FotoIt 2015G. Reggio 2015Tutta Parma 2015Tuttifotografi 2016

 

Gigi Montali, parmigiano di nascita e cittadino del mondo, ha occhi mobili e mano ferma. Viaggiando in lungo e in largo le aree più problematiche del “terzo mondo” ha allenato il suo sguardo a paesaggi maestosi e incontaminati, in cui l'uomo non è che una particella di polvere nella vita che scorre, umile e silenzioso davanti al mondo. Ma oltre alle magie delle luci, dei tramonti e dei paesaggi, immortalati con tecnica impeccabile e con la pazienza di uno sguardo lento e mai frenetico, nei viaggi che hanno riempito una grande percentuale della sua carriera di fotografo Montali ha imparato a guardare da vicino il mondo, osservandolo dal fianco per raccogliere i segnali che parlano dell'uomo. Da inguaribile ottimista qual è, Gigi Montali sa catturare i valori che costruiscono le comunità, i gesti e le storie che costruiscono la vita dell'uomo, le similitudini molto più delle differenze che rendono il suo soggetto d'elezione – l'uomo, nelle sue varie attività quotidiane – se non un eroe un assoluto protagonista. Lo trasmette in immagini chiare, intrinsecamente narrative pur distanziandosi tanto dal classico reportage quanto dalla fotografia di viaggio. Montali è, infatti, un fotografo innamorato dell'umanità, della semplicità dello stare al mondo nonostante le situazioni durissime che registra nei suoi scatti: racconta gli antieroi di ogni giorno e di ogni latitudine, dal Mali alla Pianura Padana, dalle miniere di rubini ai caseifici del parmense. Resistendo alla tentazione del pietismo e della drammaticità – che pure alcune situazioni permetterebbero – Montali registra la verità senza indugiare in patetismo, ma anzi esaltando la semplicità come arma di sopravvivenza. Tanto nelle fotografie di paesi lontani, che non sono nella sua ripresa né lontani né “esotici”, quanto nei progetti sull'Emilia e le terre del Po, Montali si rivela essere un fotografo di viaggio interessato alle tradizioni, consapevole che il viaggio della vita richiede uno sguardo sincero e un animo puro. (Claudia Cattani)

-                     Principali mostre fotografiche personali:

  • 1992 Caorso PC – Paesaggi extraurbani
  • 1994 Parma, centro commerciale Silos – Paesaggi extraurbani
  • 2002 Catania,   - PASSAGGIO A CUBA
  • 2005 Scandicci – DONNE DEL RAJASTHAN
  • 2006 Reggio Emila, Festa Reggio – PUZZLE VIETNAMITA
  • 2007 Reggio Emilia, spazio espositivo Ugo Mulas – A LONDON DAY
  • 2008 Colorno PR, sale espositive della Reggia – UN PO DI BLUES
  • 2009 Colorno PR, sale espositive della Reggia – UN MONDO DI DONNE
  • 2010 Colorno PR, festival Colornophotolife - WORK’IN MALI
  • 2010 Parma, Spazio espositivo Caffè Letterario – ALLA RICERCA DI PARMA
  • 2010 Parma, Galleria Caffè de la Ville – UN PO DI BLUES
  • 2011 Parma, Galleria, Ex Farmacia san Tiburzio – FATTORE UMANO
  • 2011 Novellara Reggio Emilia, Museo Gonzaga – TERRA VIVA
  • 2011 Roma, Fonderia delle Arti – WORK’IN MALI
  • 2011 Piacenza, Galleria fotofabbrica - WORK’IN MALI
  • 2011 Modena, Photogallery – FATTORE UMANO
  • 2012 Viadana, Galleria Bortolino – PAESAGGI DELL’ANIMA
  • 2013 Correggio RE, Galleria Esposizione Palazzo dei Principi – THE HAND THAT SAVES
  • 2013 Colorno PR. Sale del principe, Reggia di Colorno – VERDI TRA LE NEBBIE
  • 2014 Formigine MO – Verdi tra le Nebbie
  • 2014 Pisa – Verdi tra le Nebbie
  • 2014 Zibello PR – Verdi tra le nebbie
  • 2014 Brescello RE – Paesaggi dell’anima
  • 2015 Sestri Levante - Po, lungo il fiume paesaggio di sapori
  • 2015 Cortemaggiore – Verdi tra le Nebbie
  • 2015 Sassoferrato AN – Fattore Umano
  • 2015 Boretto - Po, lungo il fiume paesaggio di sapori
  • 2015 Bibbiena AR – Mezzano Rondani e la sua Gente
  • 2016 Correggio RE - Po, Lungo il fiume

 

-                     Principali mostre fotografiche collettive

  • 1990 Colorno Sala contrattazioni - BASSA PARMENSE UN ANNO DI FOTOGRAFIE
  • 1990 San Secondo, rocca dei Rossi - BASSA PARMENSE UN ANNO DI FOTOGRAFIE
  • 1990 Milano, Biennale del turismo – TCI immagini dell’Italia minore.
  • 1992 Paderno CR, sala consigliare – BASSA PARMENSE UN ANNO DI FOTOGRAFIE
  • 1993 Graz Austria, - CULTURA EUROPEA
  • 1993 Milano, SICOF – PORTFOLIO IN PIAZZA
  • 1995 Parma, centro culturale Edison - GEMELLI
  • 1998 Fidenza PR, Ex convento delle Orsoline – LUNGO LA VIA
  • 1999 Reims (Francia) – LUNGO LA VIA
  • 2003 Colorno, sale espositive della Reggia – 7° BINARIO
  • 2004 Cremona, sale espositive del Municipio – 7° BINARIO
  • 2005 Colorno, sale espositive della Reggia – AMATE SPONDE
  • 2006 Cremona, Sala alabardieri – AMATE SPONDE
  • 2007 Colorno, sale espositive della Reggia – VALPARMA
  • 2007 Corniglio, sal del consiglio comunale – VALPARMA
  • 2008 Bibbiena AR, - IMMAGINI DEL GUSTO
  • 2008 Parma, festival dell’architettura – PUBBLICO PAESAGGIO
  • 2009 Novellara, Rocca dei Gonzaga, 7° BINARIO
  • 2009 Colorno, sale espositive della Reggia – TERRA MIA
  • 2009 Perugia, Eurochocolate – DULCIS IN FOTO
  • 2010 Roma, Sant’Andrea in quirinale - Sguardo sulla Realtà e Oltre
  • 2011 Colorno, sale espositive della Reggia – FOTOGRAFIA DI UN PAESE
  • 2011 Venezia, Cà Zanardi – INTERNATIONAL ART IN VENICE
  • 2011 Bibbiena AR, UNA GIORNATA ITALIANA
  • 2012 Venezia, Cà Zanardi – INTERNATIONAL ART IN VENICE
  • 2013 Reggio Emilia, Museo dei Cappuccini – ILCAMBIAMENTO DELLA VIA EMILIA
  • 2013 Caltagirone CT, galleria Luigi Ghirri - ILCAMBIAMENTO DELLA VIA EMILIA
  • 2013 Casalmaggiore CR, sale ProLoco - FOOD
  • 2013 Venezia, Cà Zanardi – INTERNATIONAL ART IN VENICE
  • 2014 Sasso Ferrato An - ILCAMBIAMENTO DELLA VIA EMILIA

-                     Proiezioni:

Dal 1994 ad oggi, ha fatto più di 400 serate con proiezione di audiovisivi toccando diverse località tra cui:

Ø  In ITALIA, Ferrara, Parma, Reggio Emilia, Foggia, Modena, Ravenna, San Benedetto, Milano, Senigallia, Cremona, Piacenza, Ravenna, Firenze, Genova, Savona, Siena, Busto Arsizio, Iseo BS, Garda VR, Sasso Ferrato AN, Sestri Levanti GE, Cava dei Tirreni SA, Csalmaggiore CR, Viadana MN, Brescello RE, Fidenza PR, Montecchio Emilia RE, Savignano FO, San Daniele Po CR, Vignola MO, Castelnuovo Rangone MO, Minerbio BO, Bibbiano RE, Novellara RE, Caorso PC, San Pietro in casale BO, Carpaneto PC, Castelnuovo sotto RE, Correggio RE, Rio Saliceto RE, Noceto PR, Colorno PR,Traversetolo PR,Berceto PR, Trecasali PR, Salsomaggiore PR, Carare SV, Rovereto Sul secchia MO, Torri del Benaco VR, Garbagnate MI, Albinea RE, Casalbuttano CR, Bovolone VR, Rolo RE, Carpi MO, Sant’Ilario d’Enza RE, Misterbianco CT, Borgomanero VA, Concordia MO, Acireale CT, Chiavari GE, Piove di Sacco PD, Cento FE, Maranello MO, Colorno PR, Casalgrande RE, Scandicci FI, Sobiate Arno VA,

Ø  All ESTERO, Kortemark (Belgium)- Chesnay (VERSAILLES - Paris) - Untereisesheim. (D) -BRADFORD (ENGLAND)

-                  Ultime Pubblicazioni:

  • 2003 – TUTTI IN CARROZZA – sistema editoriale SENO (FER)
  • 2005 – IL RITRATTO FOTOGRAFICO – Edizioni Lussografica (ANAF)
  • 2008 – IMMAGINI DEL GUSTO - FIAF
  • 2008 – PUBBLICO PAESAGGIO – Festival dell’architettura edizioni
  • 2009 – MERCATI  – culture & società
  • 2009 – ALLA RICERCA DI PARMA – Tecnografica (AIRC)
  • 2010 – Auction 4 Action -  FSF
  • 2011 – UNA GIORNATA ITALIANA – fiaf
  • 2011 – Cosa intendiamo per Food Valley ? - Festival dell’architettura edizioni
  • 2012 – Parco Ducale , giardino di casa – tecnografica
  • 2013 – VERDI TRA LE NEBBIE – Sidebook
  • 2013 – GUJARAT – Blurb
  • 2014 – Parma in dialetto - Tecnografica
  • 2015 – Po, lungo il fiume paesaggio di sapori – Sometti editore

 

 

Contatti:

 

gigi@gigimontali.it

www.gigimontali.it