,

 

editato da Artigrafiche Parma nel 2017. Con questo libro Montali ci racconta (per immagini) la storia del Blues. Tracce di Blues non è la semplice cronistoria di un viaggio lungo la Great River Road o "strada del grande fiume" (la U.S. Route 61 o Highway 61 va da Nouvelle-Orléans fino a Chicago lungo il Delta del Mississippi) è molto di più, è come immergere entrambi i piedi nelle acque limacciose del Grande Fiume e sentirsi a contatto diretto con quello che il Blues ha rappresentato e che riesce a rappresentare tutt’oggi.

editato da Sometti editore nel 2015. Le splendide immagini di Montali ci mostrano una terra fuori dal tempo segnata da mestieri antichi, a contatto con la natura, di tradizioni culinarie e gastronomiche che si rinnovano e accettano la sfida della modernità.

  editato da SideBook nel 2013. Montali rivisita i luoghi verdiani con un filtro quasi onirico e ci racconta, attraverso la macchina fotografica, come sono diventati e da chi sono abitati oggi; un viaggio emozionante tra chiese, terreni, scuole, palazzi, dove l’uomo Giuseppe Verdi è passato lasciando la sua influenza, vivendo nella propria storia, nel proprio tempo.

 

editato da Tecnografica nel 2009 per AIRC. Le immagini sono del  fotografo Gigi Montali e i due testi che si trovano all’interno di Bruno Rossi, già direttore della Gazzetta di Parma, e Davide Barilli, redattore della Gazzetta e scrittore.